2020: l’anno che ha avvicinato ancora di più i buyer a GDONews

La relazione tra GDONews ed i Buyer della GDO nel 2020 si è ancor più consolidata, e si vede dai numeri: in 6 mesi GDONews ha pubblicato 6 manuali sulle categorie merceologiche. I manuali sono il perfetto vademecum per tutti coloro che lavorano in GDO, sia come fornitore che come buyer. Il buyer nel manuale trova: le analisi degli ultimi dati sulle vendite della GDO ed i relativi studi sui territori, sui formati, elaborazioni dei trend dei vari segmenti di ogni categoria merceologica, la relazione tra vendite e pressione promozionale suddivisa per segmento, le quote di mercato dei leader e della MDD in ogni segmento. Non solo: trova uno studio basato sui bilanci per determinare la salute delle aziende di produzione messe a confronto tra loro in un benchmark.

E’ l’unica guida che permette un’analisi seria e non superficiale, utile anche per tutti coloro che vogliono conoscere in profondità le dinamiche delle varie categorie merceologiche.

Proprio grazie alla frequenza di queste pubblicazioni ed alla qualità delle stesse quest’anno GDONews ha creato nuove connessioni tra buyer, direttori commerciali e direttori marketing della GDO. Hanno richiesto gratuitamente i manuali (il costo al pubblico è di 249+IVA l’uno):

  • 440 buyer di 6 categorie merceologiche;
  • 69 direttori commerciali di catene GDO;
  • 54 direttori marketing di catene GDO.

Diversi sono stati anche i buyer di gruppi distributivi stranieri che hanno richiesto i manuali: in particolare da Spagna, Regno Unito, Germania, oltre che nord e sud America. L’interesse era focalizzato da un lato nel conoscere meglio i segmenti di maggior rotazione in Italia al fine mantenere aggiornati gli assortimenti, dall’altro di avere maggiori informazioni sui produttori sia di marca che di private label.

Oltre ai 6 manuali delle categorie merceologiche, in questo 2020 sono stati pubblicati 4 Annuari sulle prestazioni della GDO in formato e-book, studi che analizzano dal punto di vista commerciale e finanziario le prestazioni dei diversi gruppi della GDO nei differenti formati di vendita:  l’Annuario del Discount,  il confronto tra Coop e Conad, quello tra Esselunga e Mercadona ed infine, due settimane fa, l’Annuario degli Ipermercati con una analisi di benchmark tra Carrefour, Bennet, Pam Panorama e Finiper.

Questi annuari sono stati acquistati (individualmente o tramite abbonamento) da 27 direttori generali di catene della GDO, 22 proprietari di aziende catene GDO, e da altri 20 manager diversi non appartenenti alla GDO.

Oltre a queste pubblicazioni GDONews in 6 mesi ha pubblicato, affiancando le pubblicazioni dei vari manuali ed annuari, una serie di articoli di analisi dei dati Nielsen ed IRI.

L’incremento dei lettori rispetto allo scorso anno, complice anche il lockdown, è stato del 60% sul pari periodo AT 15 Giugno 2020.

Oggi affidarsi a GDONews per le attività di comunicazione pubblicitaria B2B significa presentare la propria azienda direttamente a chi può acquistare il prodotto. Lo sforzo della produzione di GDONews, che non trova eguali nel mercato editoriale specializzato, continuerà nel corso dell’anno e dal prossimo anno importanti novità integreranno il progetto.

Le imprese che, in assenza di momenti di incontro collettivo come le Fiere, o quelle che comunque vogliono investire dando massima diffusione al proprio brand, al proprio lavoro di produzione, trovano in GDONews il punto di incontro perfetto per arrivare al tuo contatto GDO, quello che decidono gli acquisti.

Per informazioni scrivi a commerciale@gdonews.it, telefona allo 051/082.87.98 o compila il modulo per essere contattato:

Nome e Cognome

Ragione sociale

Telefono

E-mail
Messaggio
Inviando questo modulo autorizzi a registrare ed utilizzare i tuoi dati ed accetti la Privacy Policy